Campionato Regionale Lombardo Sprint di orienteering a Romano di L.

Domenica 2 aprile 2017  nel centro storico di Romano di Lombardia si è svolto il Campionato Regionale Lombardo Sprint di Orienteering, organizzato dall’Istituto Comprensivo Fermi di Romano di Lombardia – Dirigente Scolastico Patrizia Giaveri – ASD Agorosso – Presidente Tommaso Civera – in collaborazione con il Comune di Romano di Lombardia.

Alla partenza erano presenti circa 300 atleti, tra professionisti e studenti delle scuole: alle 10.00 l’avvio della gara, con partenze scaglionate, ciascuno nella sua categoria, da quelle federali a quelle amatoriali! Ed entro mezzogiorno tutti gli atleti sono giunti all’arrivo, hanno consegnato la loro SI-card e hanno atteso impazienti la pubblicazione della classifica e le premiazioni!

L’idea è nata nell’ambito del progetto “Giochiamo insieme?” promosso dalla rete denominata “Bergamo per lo sport” – che ha come scuola capofila l’Istituto Comprensivo Fermi di Romano di Lombardia insieme ai Licei Sportivi Facchetti di Treviglio, Leonardo da Vinci e Imiberg di Bergamo – e finanziato dal MIUR nell’ambito dell’avviso n. 980 del 30 settembre ’15, promosso dalla Direzione generale per lo studente, l’integrazione e la partecipazione per il “Piano nazionale per il potenziamento dell’educazione motoria e sportiva”.

L’azione specifica “Orienteering a Romano, muoversi nel territorio per allenare la testa e le gambe”, che si conclude domenica 2 aprile con il Campionato Regionale Lombardo Sprint, nata da una stretta collaborazione tra l’IC Fermi e ASD Agorosso insieme alla Federazione Italiana Sport Orientamento – FISO, è iniziata con un percorso specifico di formazione per gli studenti delle classi prime della scuola secondaria di I grado Fermi, coordinato dalla prof.ssa di scienze motorie Cinzia Avallone, che ha consentito ai ragazzi non solo di apprendere e sperimentare un nuovo sport, l’orienteering o corsa di orientamento – con obiettivi di apprendimento e formativi che spaziano dal sapersi orientare nell’ambiente naturale e artificiale, al saper realizzare strategie di gioco, mettere in atto comportamenti collaborativi e partecipazione in forma propositiva alle scelte della squadra, all’imparare a conoscere l’ambiente circostante e a rispettarlo, a sviluppare la capacità di osservazione e di percezione degli spazi, ad aumentare lo spirito di collaborazione e di condivisione proponendo strategie e tattiche – ma anche di realizzare la fase di istituto dei Giochi sportivi studenteschi, grazie a una mappa realizzata negli spazi di pertinenza dell’istituto, e di partecipare alla fase provinciale a Villa d’Almè nonché alla gara regionale svolta domenica 2 aprile.

Dal punto di vista progettuale questa azione rappresenta un gesto emblematico affinché le buone pratiche che abbiamo messo in atto nella realizzazione di questo progetto possano durare nel tempo, coinvolgendo altri attori, tra cui le famiglie dei ragazzi che potranno sperimentare, con i loro figli le regole e i principi dell’orienteering anche in una sana passeggiata domenicale, ma  soprattutto una sinergia tra la scuola, le associazioni sportive che promuovono il benessere di studenti e cittadini e il territorio, in particolare il Comune di Romano di Lombardia.

Per il nostro istituto “donare” la mappa di orienteering del centro di Romano omologata FISO al Sindaco Sebastian Nicoli e all’Assessore Ludovica Paloschi, significa ringraziarli con un gesto simbolico per tutto ciò che fanno e promuovono per le nostre scuole: una volta tanto non siamo noi a chiedere qualcosa, ma a “donare” un’opportunità al Comune, che ha accolto con entusiasmo l’iniziativa, collaborando alla realizzazione dell’evento. Un ringraziamento sentito alla Polizia Locale e ai volontari ex Carabinieri  che hanno disposto, su richiesta del presidente Tommaso Civera di ASD Agorosso, presidi di sicurezza per lo svolgimento della gara, a Don Valentino e Don Simone dell’Oratorio San Filippo Neri che ci hanno consentito l’utilizzo degli spogliatoi e l’allestimento delle strumentazioni di gara nei loro spazi, condividendo un momento di festa sul territorio, all’ufficio tecnico del Comune di Romano che ci ha fornito le cartografie necessarie per realizzare la mappa.

Un ringraziamento speciale è dovuto alla docente di scienze motorie dell’IC Fermi Cinzia Avallone, che con passione e determinazione uniche ha reso possibile questa azione, coordinandola in tutte le sue fasi di sviluppo e promuovendo negli studenti consapevolezza e entusiasmo per una nuova avventura didattica e al presidente Tommaso Civera di ASD Agorosso e a tutti i suoi collaboratori ed istruttori, che con la loro esperienza e competenza ci hanno guidato in questo percorso.

Un grazie agli studenti che hanno partecipato numerosissimi a alle rispettive famiglie che hanno condiviso l’iniziativa!

Locandina

Sito Agorosso

Classifica generale

Classifica IC Fermi

1 – Latifi Yassir – tempo: 00.11.41

2 – Lucchini Davide – tempo: 00.13.24

3 – Lamera Marco – tempo: 00.15.11

_

Aricolo Romanoweek 7 aprile 2007

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”108″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”0″ thumbnail_width=”240″ thumbnail_height=”160″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”20″ number_of_columns=”0″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”0″ show_slideshow_link=”1″ slideshow_link_text=”[Mostra slideshow]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]